me

Da un piccolo ufficio in Olanda, ricostruisco il centro di Nocera Inferiore a cavallo degli anni '30...
Non è facile!

Nel 2017 ho deciso di imparare ad usare un software open source, Blender, per ricostruire il centro di Nocera: una ricostruzione fedele comprensiva di ben 10 edifici. Durante questa mia impresa sono stato aiutato dall'arch. Rocco Vitolo e dalla sua infinita conoscenza della storia della nostra città.
A maggio 2019 ho presentato il lavoro a Roma alla Blender Italian Conference, riscuotendo complimenti entusiasti ed offerte di collaborazione. Due giorni dopo, alla biblioteca comunale e con il patrocinio del comune di Nocera Inferiore, ho trovato una sala gremita, con posti esauriti e gente in piedi. Il grande entusiasmo intorno al progetto mi ha convinto che c'è spazio per andare avanti.
E' in produzione un cortometraggio di animazione ambientato negli anni '30. C'è bisogno dell'aiuto di tutti, scoprite come aiutarmi seguendo il blog ed attraverso la pagina Sostienici cliccate qui!

Nocera Sparita Blender

BLOG 05: Ricreare una strada che non esiste più

Il ferragosto in Olanda non esiste. Sui vari canali social sono inondato di messaggi di auguri ...

Nocera Sparita Blender

BLOG 04: Aiuto! Hanno tolto orologio e campane!

Durante questa settimana sono stato preso dal mio lavoro, almeno due i progetti aperti ed anche se...

Nocera Sparita Blender

BLOG 03: La facciata del comune!

Oggi 1 agosto l'estate olandese sta volgendo alla fine. Dalla finestra dell'ufficio mi accorgo che...

Nocera Sparita Blender

BLOG 02: stabilire i confini del set!

Mentre scrivo questo blog mi animo di entusiasmo per descrivervi le cose a cui stiamo lavorando...

Nocera Sparita Blender

Blog 01: Il progetto continua... il corto!!

Dopo due splendide presentazioni ed una pausa, il progetto é andato avanti sulla strada della...